Il ripieno fritto con ricotta e mozzarella

Ripieno fritto, la pizza buona

ripieno fritto

Un buon ripieno fritto almeno una volta bisogna mangiarlo, e in quel caso lasciate da parte ogni pensiero di dieta e gustatevela nel migliore dei modi, magari in una serata in compagnia.

Ingredienti per 10-15 pizze fritte

  • 1 kg di farina
  • 40 gr di lievito di birra
  • 300 gr di mozzarella
  • 300 gr di ricotta
  • 250 gr di pancetta tagliata a cubetti
  • sale e pepe q.b.
  • un cucchiaino di zucchero (per far lievitare meglio)
  • circa 600 gr di acqua (ma regolatevi voi, la pasta deve essere molto morbida)
  • un cucchiaio di olio

Preparazione

Sciogliete il lievito e lo zucchero in 250 gr di acqua (presa dai 600 gr).

Versate in un recipiente la farina e aggiungete al centro l’acqua contenente il lievito sciolto e lo zucchero, il sale e cominciate ad amalgamare, di volta in volta aggiungete la rimanente acqua fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo che lascerete lievitare per almeno 2 ore (anche due ore e mezza) nel forno con la sola luce accesa, fino a quando il suo volume non sarà almeno raddoppiato.

Iniziate poi a preparare quello che sarà il vostro ripieno fritto.

Tagliate la mozzarella e la pancetta (molti usano i ciccioli ma c’è bisogno che ti piacciano) a dadini e unite la ricotta e il pepe in un altro piatto.

ripieno fritto

Stendete un pezzo di pasta più o meno a cerchio e al centro versateci un po’ di ricotta, aggiungeteci la mozzarella e la pancetta e richiudetela per bene.

ripieno fritto

Nel frattempo avrete già messo sul fuoco (allegro ma non forte) una pentola abbastanza alta contenente molto olio, e lasciate che l’olio diventi bollente (se avete la friggitrice usatela).

E iniziate a friggere i vostri ripieni rigirandoli nella pentola o nella friggitrice fino a quando non assumeranno un colore brunastro.

ripieno fritto

Quando sarà ben cotta lasciatela sgocciolare qualche minuto e poi servite ancora caldo il vostro ripieno, e magari accompagnate il vostro ripieno fritto con una buona birra.

ripieno fritto

Al ripieno puoi abbinare anche una buona montanara, per la ricetta clicca qui.

Precedente Tozzetti da inzuppo allo yogurt facilissimi Successivo La montanara, la pizza fritta con sugo e mozzarella