Fiori di zucca e caciocavallo, le frittelle

Frittelle ai fiori di zucca

Un antipasto semplice e allo stesso tempo gradito da molte persone le frittelle ai fiori di zucca.

fiori di zucca
Le frittelle ai fiori di zucca.

Ingredienti per 4 persone

8 fiori di zucca; 200 gr di farina; 1/2 lievito di birra; 200 ml di acqua; 100 gr di caciocavallo; un pizzico di zucchero per far lievitare meglio; sale e pepe q.b.

Procedimento

In una terrina versate la farina versate la farina ricavando una conca al centro dove verserete il lievito sciolto nell’acqua tiepida, il sale, il pepe e il pizzico di zucchero. Amalgamate fino ad ottenere un composto abbastanza liquido, deve scivolare dal cucchiaio facilmente.

Lavate e asciugate i fiori di zucca, tagliateli a pezzettini e versateli nella pastella, tagliate a dadini il caciocavallo e aggiungeteli al composto. lasciate lievitare per almeno 1 ora.

Friggete in una pentola piccola ma alta e in abbondante olio bollente e a fiamma alta le frittelle versandole nell’olio a cucchiaiate, ogni cucchiaio una frittella, se la pastella non dovesse scendere dal cucchiaio lo potete bagnare tenendo vicino un bicchiere di acqua dove ogni volta che serve immergerete il cucchiaio. Lasciatele qualche minuto sulla carta assorbente per far colare l’olio in eccesso. Servitele calde.

 

 

Precedente Parmigiana di zucchine con mozzarella di bufala Successivo Le frittelle di salvia per antipasto