Sanguinaccio con cacao amaro che bontà

Il sanguinaccio con cacao amaro è d’obbligo a carnevale

Il sanguinaccio con cacao amaro, è un cioccolato denso e cremoso che si usa preparare nel periodo di carnevale in modo da abbinarlo alle chiacchiere o frappe che dir si voglia.

Sanguinaccio

Ingredienti

  • 1/2 litro di latte;
  • 250 gr di zucchero;
  • 2 cucchiai colmi di farina;
  • 1 cucchiaio di amido per dolci;
  • 2 bustine di vanillina;
  • 1 bustina di cannella;
  • 1 pacchetto di cacao amaro da 75 gr;
  • 1 noce di burro;
  • 150 gr di cioccolato fondente da ridurre in pezzetti o, in alternativa gocce di cioccolato.

Sanguinaccio con cacao amaroPreparazione

Direttamente in una pentola, setacciate il cacao amaro.

sanguinaccio_cacao

Fate la stessa cosa per la farina e l’amido per dolci.

sanguinaccio_farina

Continuate aggiungendo lo zucchero e la bustina di cannella.

sanguinaccio_zucchero

Mescolate in modo da far amalgamare gli ingredienti.

sanguinaccio_mescola

Iniziate ad aggiungere il latte un po’ per volta mescolando di continuo con un cucchiaio di legno, il senso della mescola dovrà essere sempre lo stesso dall’inizio alla fine. Una volta incorporato tutto il latte, aggiungete la noce di burro e mettete la pentola sul fuoco continuando a girare sempre nello stesso verso ma soprattutto al centro della pentola è li che potrebbe attaccarsi il cioccolato.

Mescolate di continuo su fiamma moderata (non forte ma nemmeno debole) fino a quando il cioccolato sarà abbastanza denso da scivolare lentamente dal cucchiaio.

Aggiungete poi le bustine di vanillina e lasciate raffreddare completamente. Quando si sarà raffreddato aggiungete il cioccolato fondente ridotto in pezzetti o in alternativa le gocce di cioccolato, e servite il vostro buon sanguinaccio con cacao amaro .

Da solo è già ottimo, se accompagnato da chiacchiere ancora meglio.

Per la ricetta delle chiacchiere clicca qui.

Precedente Pizza salsiccia, patate e gorgonzola Successivo Biscotti integrali al miele