Risotto agli asparagi

Risotto agli asparagi

Ingredienti per 3 persone

  • 300 gr di asparagi;
  • 240 gr di riso;
  • una noce di burro;
  • 750 ml di acqua;
  • Parmigiano grattugiato q.b.;
  • Sale q.b.;
  • Qualche fogliolina di menta piperita;
  • Uno scalogno.

Preparazione

Lavare e pelare gli asparagi e dividerli in tre parti: le punte, il corpo e il gambo legnoso.

Porre in una pentola 750 ml di acqua e far bollire per 10 minuti i gambi legnosi schiacciandoli con una forchetta di legno per far fuoriuscire il succo.

Risotto agli asparagi

Scolare recuperando l’acqua in una pentola e nella stessa acqua far bollire le punte per due minuti.

Risotto agli asparagi

Intanto sminuzzare il corpo degli asparagi, poi scolare (sempre recuperando l’acqua) e bollire gli asparagi per 3 minuti circa.

Risotto agli asparagi

Frullare tutto, salare e tenere da parte le teste.

Affettare uno scalogno e soffriggere in una padella dopo aver sciolto una noce di burro.

Risotto agli asparagi

Aggiungere il riso e tostare per alcuni minuti avendo cura di rigirare spesso per non farlo attaccare al fondo della padella.

Iniziare la cottura aggiungendo un po’ alla volta il brodo di asparagi fino ad esaurimento.

Aggiustare con pepe e mantecare con parmigiano grattugiato.

Aggiungere qualche fogliolina di menta e poi spegnere il fuoco.

Guarnire il piatto con le punte di asparagi e servire ben caldo.

Precedente Cheesecake ai frutti rossi Successivo Come fare una buona marmellata di fragole