Ricotta in una cremosa vellutata di spinaci

Vellutata di spinaci con ricotta

Ricotta e spinacisi abbinano? Perfettamente e in questa vellutata ancora di più.

ricotta

Ingredienti per 2 persone

400 gr di spinaci al netto; 150 gr di ricotta fresca; 1/2 L di brodo vegetale da fare con 1 scalogno; 1 patata; 1 costa di sedano; 1 carota; 1 pomodoro grande; olio, sale, prezzemolo e parmigiano grattugiato q.b.. Crostini di sesamo e kamut per accompagnare la vellutata.

Preparazione

La prima cosa da fare è preparare il brodo vegetale utilizzando gli ingredienti sopra descritti, pelandoli, lavandoli e tagliandoli a metà utilizzando 1 litro di acqua in quanto durante la cottura circa la metà evaporerà.

Aggiustare di sale e lasciare cuocere in una pentola coperta. A fine cottura filtrare il brodo e tenere da parte le verdure che frullerete insieme agli spinaci per ottenere la vellutata.

Pulire gli spinaci separando le foglie, cuocere gli spinaci come sempre senza aggiunta di acqua, salare. A metà cottura, scolare e frullare con un mixer a immersione insieme alle verdure del brodo vegetale.

A questo punto per ottenere una consistenza più cremosa, aggiungere la ricotta. Condire con un filo di olio Evo e spolverare con parmigiano grattugiato poi servire in tavola accompagnata da crostini bio di sesamo e kamut.

Precedente Parigina con mozzarella e grigliata friulana Successivo Cioccolato bianco e al latte in un morbido torrone