La pizza rustica con provola e salame

La pizza rustica napoletana

Ingredienti per la pasta

500 gr di farina 00; 5 rossi di uova; 150 di burro; 200 gr di zucchero; Un pizzico di sale; 50 ml di acqua.

Ingredienti per il ripieno

500 gr di ricotta; 4 uova; 200 gr di salame; 150 gr di provola; 180 gr di parmigiano grattugiato; sale e pepe q.b.. In alternativa si può sostituire il salame con il prosciutto crudo e la provola con il fior di latte.

Preparazione della pasta

Mettere la farina in una terrina e al centro disporre le uova, lo zucchero e il pizzico di sale e cominciare a mescolare il tutto, aggiungendo man mano l’acqua e il burro, mescolando fino ad ottenere un impasto omogeneo. Disporre in frigo la terrina coperta per almeno 20 minuti.

Preparazione del ripieno

Tagliare il salame e la provola a dadini e riporre da parte. Se si desidera ottenere un ripieno più morbido è meglio frullare la ricotta in modo che risulti più leggera, aggiungere alla ricotta le uova continuando a mescolare fino a quando non si saranno amalgamati, procedere poi aggiungendo i restanti ingredienti mescolandoli bene alla ricotta.

Dividere la pasta in due pezzi avendo cura che uno sia un po’ più grande dell’altro, stendere con un mattarello il pezzo più grande che serve a “foderare” internamente la teglia di 22-24 cm e disporre all’interno il ripieno. Stendere poi l’altro pezzo di pasta per ricavarne la copertura della pizza rustica.

Cuocere in forno pre-riscaldato a temperatura media 150-160° per circa un’ora.

Questa pizza rustica può essere preparata anche con pasta sfoglia o brisèe per darle un sapore diverso e un gusto più leggero. La ricetta classica della pizza rustica prevede ricotta e salame, ma con il tempo sono nate tante altre versioni di questa pizza, alla ricotta molti abbinano zucchine, o speck, o spinaci altre versioni sono fatte con ingredienti completamente diversi come peperoni o salsicce.

Precedente Pastiera napoletana con grano e ricotta Successivo Torta Oreo con mascarpone e panna